24/07/2024nubi sparse

25/07/2024pioviggine e schiarite

26/07/2024poco nuvoloso

24 luglio 2024

Esteri

Musica classica per allontanare i giovani dalla spiaggia

A quanto pare il petodo usato in Finlandia è piuttosto efficace

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Musica classica per allontanare i giovani dalla spiaggia

FINLANDIA - Ai giovani non piace ascoltare musica classica al mare. Le autorità finlandesi conoscono bene questo fatto e sfruttano le note di Schubert e Vivaldi per allontanare i ragazzi dalle spiagge e mantenerle pulite. Questa strategia è efficace anche in altre regioni del mondo.

La polizia di Espoo, città situata nella regione dell'Uusimaa in Finlandia, utilizza la musica classica per dissuadere i giovani dal festeggiare la fine della scuola in spiaggia. Lo ha riportato Yle, la radiotelevisione di Stato finlandese. Questa tattica, adottata ogni anno, si rivela molto efficace. "È preferibile tenere i ragazzi sulla terraferma", afferma Mikko Juvonen del dipartimento di polizia locale, aggiungendo: "È bello che le famiglie possano venire a nuotare qui la mattina trovando la spiaggia pulita".

Un metodo che funziona
Quest'anno, la playlist diffusa attraverso due grandi altoparlanti comprendeva brani come "Il Danubio Blu" di Strauss, "Le Quattro Stagioni" di Vivaldi e "Ave Maria" di Schubert. "Per qualche ragione, la musica classica non piace ai giovani", ha spiegato Juvonen, sottolineando che questo metodo funziona anche in altre parti del mondo.

 

Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

immagine della news

28/10/2022

Concerti sinfonici novembrini

Per la 14^ volta consecutiva l’orchestra Gruppo d’archi Veneto si riproporrà in versione sinfonica per dar vita all’ormai tradizionale produzione novembrina

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×