13/06/2024pioggia e schiarite

14/06/2024velature sparse

15/06/2024poco nuvoloso

13 giugno 2024

Conegliano

INFERMIERI VS MEDICI PER IL PROGETTO SULLE LISTE D'ATTESA

Infermieri e impiegati dell'Uls inviano una lettera a Del Favero, indignati per il comportamento dei medici

| |

| |

Conegliano - Durante l'assemblea di venerdì scorso i medici di ospedale e di famiglia avevano contestato il progetto voluto da Del Favero "Gestione attiva delle liste d'attesa", consistente nel far telefonare a casa degli utenti in attesa di visite due operatori, al fine di tranquillizzarli e se necessario anticipare le date di appuntamento. I medici, che hanno inviato un esposto all'Ordine e ritengono che questo progetto sia inutile e venerdì 11 aprile incontreranno il direttore generale. Secondo i medici per ridurre le liste d'attesa il direttore dovrebbe acquistare prestazioni non dall'esterno ma dall'interno, cioè ore di lavoro in più dai medici in libera professione. La presa di posizione dei medici viene però contestata da un gruppo di infermieri e di impiegati dell'Uls, che hanno inviato una lettera a Del Favero, dicendosi a favore del progetto "Gestione attiva delle liste d'attesa" e indignati per il comportamento dei medici, poco rispettosi dei bisogni delle popolazione. Gli infermieri e gli impiegati vogliono avere il tempo da dedicare alla famiglia e al tempo libero e non più turni di lavoro. Del Favero risponde auspicando di trovare un accordo per entrambe le parti.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×