18/06/2024pioggia e schiarite

19/06/2024velature lievi

20/06/2024poco nuvoloso

18 giugno 2024

Mogliano

Roncade a sostengo delle iniziative per l'inclusione sociale

La sindaca Zottarelli: "E' nostro dovere fare il possibile per garantire che tutti si sentano parte integrante della comunità"

|

|

Roncade

RONCADE - Solidarietà ed inclusione. Sono questi i due cardini delle attività promosse dal comune di Roncade, in collaborazione con le associazioni del territorio, volte a sostenere e promuovere la partecipazione alla vita di comunità delle persone con autismo e disabilità. Per il mese di aprile sono infatti in programma una serie di iniziative che riflettono una consapevolezza sempre più crescente all'interno della città in merito a queste delicate tematiche, riconoscendo così l'importanza di creare un ambiente inclusivo e accogliente per tutti. In un mondo sempre più interconnesso e diversificato, Roncade si distingue quindi per il suo impegno nel garantire che nessuno venga lasciato indietro.

L'inclusione delle persone con autismo e disabilità, infatti, non è solo una questione di giustizia sociale, ma anche di arricchimento per l'intera comunità. Ogni individuo porta con sé un bagaglio unico di esperienze, talenti e prospettive contribuendo a creare una comunità sempre più resiliente. Proprio per questo l’Amministrazione comunale sta da tempo lavorando per rimuovere sia le barriere architettoniche che quelle sociali. Ciò significa non solo garantire l'accesso fisico agli spazi pubblici, ma anche promuovere una cultura di accettazione, comprensione e sostegno reciproco.

Nasce da qui l’attività di sensibilizzazione e formazione che il tavolo di lavoro comunale ha avviato nel mese di gennaio nei confronti dei commercianti locali quali punti di riferimento essenziali all'interno della comunità in quanto rappresentano un punto di contatto quotidiano con la popolazione. L’obiettivo dell’iniziativa, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo e le associazioni Ala Autismo Aps, Colibrì e GAV (Gruppo Asperger Veneto), è quello di aiutarli nell'accogliere e supportare le persone con autismo e disabilità, insegnando loro a riconoscere ed approcciarsi all'utenze più vulnerabili per rispondere alle loro esigenze in modo empatico e rispettoso, contribuendo in tal modo a creare un ambiente più inclusivo per tutti nel quale si possa costruire un futuro in cui ogni individuo può vivere pienamente e contribuire al benessere della comunità, riflettendo così i valori di solidarietà, rispetto e uguaglianza che sono al cuore dell'identità di Roncade. I dati relativi a tale iniziativa saranno esposti al pubblico il 4 aprile durante una serata informativa, aperta a tutta la cittadinanza, organizzata in collaborazione con l’Ulss 2. Un tema, quello delle iniziative legate alla disabilità e all’autismo, che è stato anche oggetto di una recente mozione della minoranza in Consiglio Comunale alla quale l’Amministrazione Comunale ha dato risposto durante la Commissione “Sociale” che si è tenuta nella giornata di mercoledì 13 marzo 2024.

Le iniziative di inclusione non si fermano comunque qui perché anche quest’anno, in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, il prossimo 14 aprile in Città tornerà l’attesa "Camminata in blu - Giochi in blu" con la sua 7^ edizione in collaborazione con il Comune di Monastier. “In un mondo in cui la diversità è una ricchezza è nostro dovere fare il possibile per garantire che tutti si sentano parte integrante della comunità, senza alcuna eccezione – sottolinea il sindaco di Roncade, Pieranna Zottarelli - Per questo siamo orgogliosi di collaborare attivamente con le associazioni del territorio e i nostri commercianti per promuovere una cultura dell'inclusione e del rispetto reciproco”.

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×