25/06/2024temporale

26/06/2024possibili temporali

27/06/2024nubi sparse

25 giugno 2024

Mogliano

Tenta di scappare due volte all'alt dei Carabinieri: lo bloccano a Casale

Il responsabile è stato anche trovato in possesso di modiche quantità di stupefacente del tipo eroina e marjuana

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Tenta di scappare due volte all'alt dei Carabinieri: lo bloccano a Casale

PREGANZIOL/CASALE SUL SILE - I Carabinieri di Treviso hanno deferito all’Autorità Giudiziaria per resistenza a Pubblico Ufficiale un 30enne italiano che alla guida della propria autovettura, in ben due occasioni, nei giorni scorsi, aveva tentato di eludere il controllo di pattuglie dell’Arma impegnate in servizi di prevenzione sulle strade della Marca. Il primo episodio è avvenuto in in via Schiavonia del Comune di Preganziol dove nel pomeriggio di martedì 14 febbraio l’automobilista, allo scopo di eludere “l’alt” di un equipaggio del Radiomobile di Treviso, si era dato a precipitosa fuga a forte velocità, mettendo a rischio l’incolumità propria, degli altri utenti della strada e degli stessi militari, riuscendo a far perdere momentaneamente le proprie tracce all’altezza del casello autostradale della “A4”. Lo stesso individuo il giorno seguente, intercettato da una pattuglia di militari dell’Arma a Casale sul Sile in via Trevigiana, veniva stavolta bloccato dagli operanti e trovato in possesso di modiche quantità di stupefacente del tipo eroina e marjuana. Il giovane, come accertato dai Carabinieri intervenuti, si trovava alla guida con patente revocata alcuni mesi prima dalla Prefettura trevigiana.

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×