21/05/2024rovesci di pioggia

22/05/2024possibili temporali

23/05/2024pioggia debole e schiarite

21 maggio 2024

Treviso

Trevigiani nella rete delle truffe online: non ricevono la merce e perdono i soldi

Quattro le persone denunciate dai carabinieri solo negli ultimi giorni

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

truffe

TREVISO - Trevigiani nella rete delle truffe online. Sono ancora tante le truffe messe in atto via web. Per cercare di arginare il fenomeno continua l’impegno dei carabinieri del comando provinciale di Treviso nell'attività di contrasto alle truffe "in rete”. Negli ultimi giorni sono stati quattro i trevigiani che hanno presentato denuncia dopo essere stati ingannati e aver perso diverse centinaia di euro.

A Paese, un 41enne trevigiano titolare di un’azienda agricola interessato all’acquisto di un trattore in vendita sul web ha contattato i due venditori, un 58enne crotonese e da un 40enne di Caltanissetta, ma dopo aver versato 500 euro di caparra, i due si sono resi irreperibili. Sempre a Paese, una 45enne moldava aveva risposto ad un annuncio online di vendita di una asciugatrice. Contattato il venditore, la donna ha versato i soldi sul conto del venditore che, ricevuta la somma, è sparito. L’uomo, classe ‘83 del cosentino è stato denunciato.

I carabinieri di Riese Pio X hanno denunciato un uomo classe ‘66 che si era finto interessato all’acquisto di alcuni mobili messi in vendita sul web da una 58enne di Altivole. L’uomo, attraverso un raggiro, è riuscito a farsi accreditare 200 euro su carta Postapay, per poi sparire. Stessa sorte per una 44enne di Riese Pio X che dopo aver messo in vendita online alcuni ricambi per auto è stata contattata da un 20enne di origine ucraina e un veneziano interessati all’acquisto. Attraverso l’inganno sono riusciti a farsi accreditare 1.200 euro su carta prepagata dalla venditrice per poi rendersi irreperibili.

L'Arma di Treviso raccomanda ai cittadini l'importanza di fare attenzione alle proposte particolarmente vantaggiose o alle promesse di guadagni facili sul web, di informarsi sull’acquirente e fare attenzione a chi vuole concludere in fretta l’affare.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×