20/06/2024velature estese

21/06/2024velature sparse

22/06/2024poco nuvoloso

20 giugno 2024

Treviso

Treviso, formazione agli studenti del Fermi: l’innovativo progetto di Adecco e Mitsubishi per abbattere il divario tra scuola e imprese

40 studenti dell’istituto potranno sviluppare e acquisire nuove competenze e muovere i primi passi verso il mercato del lavoro

|

|

studenti Fermi

TREVISO – Un percorso di formazione per gli studenti dell’ultimo anno dell’istituto tecnico-professionale Giorgi-Fermi di Treviso per arricchire il loro bagaglio con nuove competenze teoriche e pratiche e muovere i primi passi verso il mercato del lavoro. Parte oggi, 22 maggio, l’innovativo progetto sviluppato da Adecco, società di The Adecco Group che sviluppa e valorizza il capitale umano rispondendo alle esigenze di flessibilità e qualità delle aziende con soluzioni dedicate e servizi su misura con oltre 300 filiali sul territorio nazionale, e il colosso Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, multinazionale leader nella produzione e sviluppo di sistemi per la climatizzazione professionale e per l’IT Cooling.

L’iniziativa nasce con l’obiettivo di permettere ai giovani liceali di quinta superiore di accorciare la distanza con le imprese già dai banchi di scuola e conoscere quali sono le professionalità più richieste dal mercato del lavoro. Per MEHITS l’avvicinamento alle scuole del territorio è un progetto molto importante, a cui l’azienda sta lavorando ormai da più di un anno, come spiega Alessandra Toso, Training & Development Coordinator di Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems. “L’obiettivo è quello di abbattere la distanza tra il mondo lavorativo e quello accademico. Stiamo sempre più realizzando l’importanza di entrare nelle scuole per dare un primo orientamento e una visione pratica del mondo del lavoro ai ragazzi che, in un mondo che viaggia a 300 km/h, hanno bisogno come non mai di terreni solidi per poter compiere il primo passo fuori dal comfort delle aule di scuola”.

Nel concreto il progetto che coinvolgerà due classi quinte, una dell’indirizzo tecnico meccanico e l’altra di manutenzione ed assistenza tecnica, vedrà lo sviluppo di una serie di incontri e laboratori teorici e pratici finalizzati a far conoscere agli studenti il sistema produttivo aziendale e il funzionamento di impianti industriali per il trattamento dell’aria. Con la guida dei tecnici interni di Mitsubishi Electric e i referenti di Adecco, i giovani avranno la possibilità di comprendere e vedere applicato ciò che hanno studiato a scuola. Inoltre, potranno capire quali sono le competenze più richieste nel mercato e arricchire il proprio profilo formativo.

"Il progetto formativo ideato in collaborazione con un’azienda di fama internazionale come Mitsubishi Electric rappresenta un'opportunità davvero preziosa per i ragazzi - commenta Roberta Barbiero, People Advisor Veneto Orientale di Adecco Italia - . Da un lato, la formazione viene concepita rispettando le diverse modalità di apprendimento e le specificità di ciascun alunno, dall’altro offre ai ragazzi una visione tangibile del mondo che li attende. Siamo orgogliosi di aver lanciato questa iniziativa, perché oggi sviluppare il dialogo tra il mondo education e del lavoro è sempre più importante per consentire ai giovani di guardare al futuro con consapevolezza e alle aziende di conoscere più da vicino le nuove generazioni”.

 

 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×