02 dicembre 2020

Montebelluna

Vandali scatenati al parcheggio del Comparto 5: tra i graffiti anche una svastica

Gli autori dell’atto vandalico hanno imbrattato tutti gli angoli cechi del parcheggio per non essere immortalati dalle telecamere

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Writer a Montebelluna

MONTEBELLUNA – Imbrattato il parcheggio del Comparto 5 a Montebelluna e il Comune si attiva per individuare i responsabili. Le pareti del parcheggio interrato sono state prese di mira da dei writer privi di alcuna inclinazione artistica ma evidentemente animati da autentica inciviltà. Un raid in piena regola quello dei vandali che hanno fatto graffiti in tutte le zone ceche dove le telecamere non potevano individuarli. Tra gli sgorbi anche una svastica!

“In relazione agli imbrattamenti rinvenuti al piano -2 del parcheggio del Comparto 5, il Comune rende noto che sono in corso gli accertamenti per individuare i responsabili del gesto – spiega una nota della Municipalità -. Da una prima verifica attraverso le telecamere installate dal Comune e quelle di Abaco, non sono stati registrati eventi anomali in quanto i dispositivi non inquadrano il luogo dell’evento. Si ricorda che il parcheggio sotterraneo è pieno di angolature e la parte in cui è avvenuto l’atto non è coperto dalla videosorveglianza”.

Va comunque detto che le altre telecamere sono in grado di riprendere le aree limitrofe così come quelle di entrata ed uscita così che le indagini proseguiranno per individuare gli spostamenti delle persone che potrebbero aver commesso il gesto. Sull’accaduto il sindaco, Marzio Favero commenta: “Purtroppo la civilissima città di Montebelluna che conta migliaia di persone impegnate nel volontariato a servizio degli altri deve fare i conti con pochissimi soggetti che non rinunciano a dimostrare il loro livello di maleducazione”.

“Nel caso specifico, si tratta di writer che presumono di esprimere con uno pseudo linguaggio estetico un presunto atto di resistenza di antagonismo nei confronti del sistema. In realtà ciò che riescono a dimostrare è una certa incompetenza espressiva e una maleducazione sul piano civico. Inoltre, e spiace, si tratta di un danno al patrimonio pubblico che va a pesare sui cittadini quindi anche sulle loro tasche, o quelle dei loro genitori”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttore responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×