25/01/2022nubi basse

26/01/2022coperto

27/01/2022nebbia

25 gennaio 2022

Vittorio Veneto

Il Veneto rischia la zona gialla: "Nessun problema, col Super Green pass capienza del 100%"

“Contiamo su un ulteriore recupero a Natale", spiega Gianantonio Furlan del “Verdi” di Vittorio Veneto

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Il Veneto rischia la zona gialla:

VITTORIO VENETO - Il Super Green Pass “salva” attività e spettacoli. Grazie alle nuove regole stabilite dal Governo, infatti, il colore delle regioni non inciderà più sull’apertura di bar, ristoranti, cinema e palestre. La nuova certificazione verde entrerà in vigore il 6 dicembre in tutta Italia. Nelle regioni gialle, invece, è già entrato in vigore ieri. Il nuovo certificato verde consente di accedere ad attività che altrimenti sarebbero oggetto di restrizioni in zona gialla (spettacoli, eventi sportivi, ristorazione al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche). Lunedì il Veneto potrebbe passare in zona gialla: “Non cambia nulla – spiega Gianantonio Furlan, amministratore delegato di Img Cinemas, la società che detiene la proprietà del “Verdi” di Vittorio Veneto -. Il Super Green Pass garantisce la capienza del 100%”.

 

Il periodo natalizio è uno dei momenti più importanti dell’anno per i cinema di tutto il mondo: il sistema escogitato dal Governo permetterà di “salvare” il Natale anche nelle sale cinematografiche. La campagna vaccinale e le graduali riaperture dei mesi scorsi, comunque, hanno già sortito qualche effetto positivo. “Siamo in recupero, anche se siamo lontani dai tempi del 2019 – spiega Furlan -. Stiamo lavorando al 60%, ma questo è il mercato del cinema attuale”. Le attività dei cinema, secondo Furlan, torneranno alla normalità solo dopo la fine della pandemia. “I film per fortuna ci sono – aggiunge l’amministratore delegato -. Stiamo assistendo ad un lento ma progressivo recupero”. Il Super Green Pass, invece, ha scongiurato chiusure e limitazioni. “Contiamo su un ulteriore recupero a Natale – commenta Furlan -. Per noi è una garanzia, e i nostri clienti si sentiranno più sicuri nelle sale”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×