19/01/2018quasi sereno

20/01/2018variabile

21/01/2018sereno

19 gennaio 2018

Basket

A2, Sabato il match della verità

A Bologna Treviso gioca gara-tre dei quarti playoff. Nella serie, i felsinei conducono 2-0. La De Longhi deve solo vincere

Basket

Fantinelli

TREVISO - Dopo le prime due gare entrambe vinte al Palaverde (77-78 gara1 e 70-73 gara2) dagli ospiti della Kontatto Fortitudo Bologna, si torna in campo domani, sabato, alle 19.00 a Bologna – PalaDozza per il terzo episodio della serie di quarti di finale.

La Fortitudo ha il match ball, se vince va in semifinale, se invece lo farà Treviso si tornerà in campo lunedì ancora a Bologna per gara4. Sabato a Bologna saranno circa 150 i tifosi revigiani al seguito della squadra.

Coach Stefano Pillastrini: “Abbiamo perso le prime due partite in casa di strettissima misura dopo due battaglie. Possiamo fare meglio, sono convinto che non sia ancora finita, la squadra ha dimostrato di potersela giocare e poter vincere. Aadesso siamo all’ultima spiaggia, ma non voglio nemmeno pensare di poter uscire 3-0 in questa serie. Ora dobbiamo guardare una partita alla volta, sono convinto che possiamo andare a Bologna a vincere gara3 domani sera, ne abbiamo le possibilità.

Ci vorrà la nostra miglior partita stagionale, la squadra nonostante tanti acciacchi darà il massimo e ci saranno tutti, l’obiettivo è prolungare questa serie.”

Matteo Fantinelli, capitano Tvb: “Non ho dormito la notte pensando a quel tiro che ha ballato sul ferro nei secondi finali di gara2, potevamo essere 1-1 invece ci troviamo sotto 2-0 dopo due partite decise da episodi, con 4 punti complessivi di distacco tra le due squadre.

Vuol dire che la differenza è minima e che possiamo andare a Bologna per vincere e restare in corsa. Se miglioriamo qualche aspetto del nostro gioco e, magari con un pizzico di fortuna in più, giochiamo dal primo all’ultimo minuto con il coltello tra i denti, possiamo risollevarci domani in gara3. Sarà durissima, ma andiamo lì convinti dei nostri mezzi.”

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Isaiah Swann
Isaiah Swann

Basket

Presentato quest'oggi, martedì, il nuovo innesto per la rosa della De Longhi: "Sono qui da un paio d’ore e già mi sento a casa"

Swann torna in Italia

TREVISO - È stato presentato oggi nella palestra di Sant’Antonino il nuovo arrivo nel roster della De’ Longhi Treviso Basket, l’esterno USA Isaiah Swann, guardia-play di 188 cm, 32 anni.
 

un'immagine del Palaverde durante un match dell'Imoco volley
un'immagine del Palaverde durante un match dell'Imoco volley

Basket

Il prossimo 23 febbraio la nazionale di basket guidata dal ct Sacchetti giocherà il match di qualificazione alla kermesse iridata contro i Paesi Bassi

Qualificazioni mondiali, Italia al Palaverde

TREVISO - La Nazionale del CT Meo Sacchetti giocherà al Palaverde il match interno contro i Paesi Bassi del 23 febbraio (ore 20.15).

De Longhi dilagante contro Piacenza
De Longhi dilagante contro Piacenza

Basket

Questa sera al Palaverde match mai in discussione: finisce 93-52

De Longhi dilagante contro Piacenza

TREVISO - Al Palaverde match mai in discussione contro Piacenza. Solo il primo quarto finisce in pareggio (16-16): poi è solo Treviso.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×