22/02/2017coperto

23/02/2017pioviggine

24/02/2017pioggia debole

22 febbraio 2017

Gastronomia

Cavaso del Tomba

VENERDì 24 FEBBRAIO 2017 ALLE ORE 20.00 - Via San Pio X, 107

FUSION TEA.

commenti |

CUCINA DAL MONDO ABBINATA ALLE INFUSIONI

Spettacolo - Teatro - Cinema

Vittorio Veneto

mercoledì 22 febbraio - ore 18,30 giovedì 23 febbraio - ore 21,00 - Multisala Verdi, via Lioni, 8

UN MERCOLEDI' DI MAGGIO.

commenti |

CINECLUB - Spazio indipendente Rassegna "Nuovo Cinema Teheran"

Incontri - Presentazioni

Vittorio Veneto

venerdì 17 febbraio, ore 17,00 - Scuola di Musica S. Giuseppe, via C. Cenedese 2

Incontri sull'arte del Cinema muto.

commenti |

Rapporti Suono-Immagine fra Cinema muto e sonoro

Incontri - Presentazioni

MOGLIANO

venerdì 24 febbraio ore 15.30 - Centro Anziani Mogliano, via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa

La prevenzione delle malattie allergiche

commenti |

L'incontro, organizzato al centro anziani di Mogliano, è organizzato dal Lions Club

Incontri - Presentazioni

Revine Lago

venerdì 24 febbraio 2017 - ore 20.30 - Parco del Livelet - Revine Lago (TV)

Il ritorno del lupo.

commenti |

Il ritorno del lupo. L'attuale presenza in Veneto e le implicazioni future.

Gastronomia

Castelfranco

venerdì 24 febbraio 2017 ore 20,00 - Ristorante da Barbesin - Castelfranco (TV)

COCORADICCHIO 2017.

commenti |

Incontri - Presentazioni

Motta di Livenza

Venerdì 24 febbraio 2017 - ore 20.45 - Palazzo Giacomini, Borgo Aleandro 23, Motta di Livenza

Il Salotto di Zona Franca.

commenti |

Storie, sensazioni, idee, silenzi


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Otto casi di meningite nella provincia di Treviso. Sei preoccupato?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.907

Anno XXXVI n° 3 / 16 febbraio 2017

CARLO E COSETTA: UNA VITA CHE E' (QUASI) POESIA

Zarlatàn (de Zèneda) e (quasi) poeta. Carlo se la ride sotto i versi. Nonostante la...censura. Ha iniziato a scrivere versi per “salvarsi”. Ma anche perché, sin da bambino, provava una simpatia particolare per la poesia, che riusciva a imparare a memoria senza fatica. Col tempo, Carlo Piasentin ha fatto di un impulso giocoso una passione fondamentale. Eppure, in casa, ha sempre avuto un giudice severissimo: la moglie Cosetta. Che - ma questa è pura chiacchiera da salotto - lo ha sposato...per allegria

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×