19/09/2018quasi sereno

20/09/2018sereno

21/09/2018sereno

19 settembre 2018

Montebelluna

Cadavere spunta dall’acqua a Mestre, si tratta di un trevigiano

La vittima sarebbe un 47enne di Volpago del Montello

commenti |

VOLPAGO DEL MONTELLO – Il corpo di un uomo di 47 anni di Volpago del Montello è stato ritrovato oggi privo di vita a Mestre. Il cadavere è emerso dall’acqua ai cantieri nautici di San Giuliano.

 

A segnalarne la presenza delle persone che l’hanno notato mentre galleggiava. Sul posto sono giunti vigili del fuoco, sanitari del 118 e forze dell’ordine. Il corpo è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco.

 

Stando ai riscontri delle forze dell’ordine probabilmente si tratta di un suicidio. La sua auto si trovava parcheggiata in zona, sembra che all’interno ci fosse un biglietto con un messaggio d’addio.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×