11 dicembre 2019

Conegliano

Conegliano, la giunta perde un assessore: Boscariol silurato dai suoi

Da ieri l'esponente leghista non è più membro della giunta, le deleghe a Chies

Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

Roberto Silvestrin | commenti |

Conegliano, la giunta perde un assessore: Boscariol silurato dai suoi

CONEGLIANO - La giunta Chies perde un “pezzo”. Da ieri infatti l’assessore leghista allo sport Christian Bascariol (nella foto) è stato destituito dal suo incarico, con le sue deleghe (compresa quella alla protezione civile) che ritornano nelle mani del primo cittadino coneglianese.

 

A chiarire il colpo di scena è il presidente del consiglio comunale, in quota Lega, Giovanni Bernardelli: “Non c’era più comunicazione tra l’assessore e i consiglieri comunali della Lega – ha reso noto – Si tratta di un problema interno, non legato alla politica o agli accordi con il centro destra. Semplicemente non c’erano più contatti”.

 

Pare quindi che i leghisti non fossero più informati dell’attività svolta da Boscariol in seno alla giunta. Questo, come testimonia Bernardelli, durava da tempo: “Abbiamo aspettato un mese. Il sindaco ha preso atto della cosa e ha tolto le deleghe. Per il resto non ha nessuna responsabilità”.

 

Nessuna rottura quindi nella maggioranza, come del resto non c’è nessun frazionamento nella compagine leghista: semplicemente un problema comunicativo tra Boscariol e gli altri consiglieri (oltre a Bernardelli Paola Nalon, Cristiano Basei e Silvia Marcon). Il presidente del consiglio ha precisato che il rapporto con Forza Italia non ha subito nessun contraccolpo.

 

In consiglio, come Lega, rimaniamo compatti, anche nel sostenere Chies – ha dichiarato – Con il sindaco ho un rapporto forte. Anzi, granitico”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

09/08/2019

Fuga da Forza Italia

Dopo Donazzan lasciano anche Freda e decine di amministratori locali

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×