17/12/2018nuvoloso

18/12/2018sereno

19/12/2018nuvoloso

17 dicembre 2018

Nord-Est

Foreste devastate dal maltempo, "In Veneto 500 forestali, al Sud 20.000: vengano a aiutare"

L'appello di Marco Paccagnella, Presidente di Federcontribuenti

commenti |

''La Regione Veneto dovrebbe trattenere quanto alcune regioni del sud spendono per i loro forestali. In Veneto ce ne sono 500 nel sud 20.000 è uno squilibrio scandaloso e ingiustificato. Dobbiamo ripristinare i boschi, servono 5 anni solo per togliere le piante abbattute dal ciclone''. Così Marco Paccagnella, Presidente di Federcontribuenti riguardo il ripristino dei boschi e delle montagne venete colpite dal maltempo nei giorni scorsi.

 

''Il popolo veneto - sottolinea Paccagnella - non può lesinare quanto giustamente gli è dovuto, non può lesinare andando in giro per i 'palazzi' romani a quantificare un'ecatombe. Serve un sussulto di dignità e di unità nazionale che parta dalle istituzioni come la conferenza stato-regioni: sensibilizzi le altre regioni e ripristini l'equilibrio riguardo i forestali. Chieda alle regioni del sud di inviare in Veneto i loro forestali a dar manforte. E' un bell' esempio di servizio pubblico cui - conclude - i contribuenti italiani sicuramente saranno d'accordo''.

 

In una scena del film L'ora legale, i forestali del Sud vanno a lavorare

 

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×