20/02/2018nuvoloso

21/02/2018nuvoloso

22/02/2018pioviggine

20 febbraio 2018

Volley

Imoco, Monza nel mirino. E torna Marta Bechis

Pantere senza sosta: dopo il memorabile match vinto a Istanbul, si torna al campionato. Con una novità

Volley

Marta Bechis

TREVISO - Imoco Volley senza sosta: la squadra è rientrata venerdì, dalla trasferta vincente (3-2) a Istanbul contro il Fenerbahce per la terza giornata del Girone B di Champions League che le ha consentito di mantenere il primato in classifica.

Neanche il tempo di disfare le valigie e oggi si riparte dopo l'allenamento nel primo pomeriggio al Palaverde, destinazione Monza per la 6° di ritorno della A1 con la Saugella dell'ex Serena Ortolani.

In campionato le Pantere di Conegliano sono prime in classifica con 44 punti e vengono da 8 vittorie consecutive, mentre la Saugella Monza è quinta con 25 punti e nell'ultimo turno ha perso 3-0 a Busto Arsizio. All'andata al Palaverde vinse l'Imoco Volley per 3-0, finora tutte vittorie per le venete nei tre scontri diretti precedenti.

Novità nel roster dell'Imoco Volley falcidiato quest'anno da infortuni (ancora out Raphaela Folie che sta proseguendo le terapie): al posto di Athina Papafotiou infortunata al ginocchio destro, è arrivata infatti da Il Bisonte Firenze una conoscenza dei tifosi gialloblù, la palleggiatrice piemontese Marta Bechis che tornerà proprio domenica a Monza a vestire la maglia (numero 18) delle Pantere già indossata nel 2013/14 e 2015/16.

Marta Bechis (nella foto), che dopo aver lasciato Firenze domattina sarà al Palaverde e si allenerà nel primo pomeriggio la sua nuova squadra, per essere domenica in campo nella trasferta di Monza: "Sono molto contenta di tornare a Conegliano, una società e un ambiente di cui ho sempre avuto ricordi molto belli e soprattutto un top team sia in Italia che in Europa.

E' stato tutto abbastanza repentino, il mercato di gennaio è così: sinceramente non mi aspettavo di cambiare squadra, ma la scelta è stata questa e ringrazio Il Bisonte per i due anni passati insieme. Ora volto pagina e mi tuffo con carica ed entusiasmo in questo ritorno all'Imoco.

Non ci ho pensato due volte e sono convinta sia la scelta migliore per me, una squadra dagli obettivi importanti, che vuole vincere, dove potrò allenarmi ogni giorno con giocatrici di livello altissimo. Conosco l'ambiente, conosco alcune compagne e anche il coach, quindi non ci saranno probemi ad integrarmi presto nel gruppo.

Ci sono tante partite e tante competizioni davanti da giocare, in questo momento la stagione entra nella sua fase decisiva e io sono in forma, ben allenata e a disposizione del coach per dare il massimo in allenamento ed essere pronta ad aiutare la squadra se ce ne sarà bisogno. Domani sarò carica al Palaverde per il primo allenamento con la squadra e poi partiamo per Monza, subito in pista per un grande finale di stagione."

Daniele Santarelli, coach Imoco Volley: "Non c'e' un attimo di respiro, giocando giovedì in coppa e tornando oggi sarà poco il tempo per preparare la partita di Monza, praticamente avremo solo l'allenamento di domani.

Ma per fortuna tornare in palestra dopo una bella vittoria e' più facile e la stanchezza si sente meno, in più ho un gruppo fantastico che sta bene insieme e si diverte anche in allenamento. Quindi nonostante i tempi ristretti sono convinto che potremo essere pronte anche domenica a Monza per continuare il nostro bel momento contro una Saugella che vorrà approfittare della maggior freschezza.

Domani arriva anche Marta Bechis, nella sfortuna del guaio fisico capitato ad Athina è un lusso poter inserire subito una palleggiatrice come lei, che oltre alle grandi qualità ha anche il vantaggio di non avere problemi di ambientamento perchè ci conosciamo reciprocamente bene. Mi dispiace per Athina Papafotiou che avevo voluto con noi e che aveva confermato qui a Conegliano le sue grandi qualità sia tecniche che umane, si era integrata benissimo ed è un vero peccato il suo infortunio, le auguriamo di rimettersi presto. Ma sono sicuro che con l'innesto di un'atleta di valore assoluto come Bechis non avremo ripercussioni e potremo affrontare al completo il tour de force di impegni in cui ci troviamo."

 

Altri Eventi nella categoria Volley

il palaDozza
il palaDozza

Volley

Nella finale di Coppa Italia, le Pantere ricorrono e alla fine ad esultare è l'Igor che vince 3-1

Imoco ko, la Coppa va a Novara

BOLOGNA - Sulle note di Fratelli d’Italia cantato dal Piccolo Coro dell’Antoniano inizia al PalaDozza di Bologna la finale di Coppa Italia Samsung Galaxy A tra le Pantere dell’Imoco Volley, giustiziere ieri di Busto Arsizio in semifinale, e Igor Gorgonzola Novara che ha eliminato invece Monza.

...
Pantere a un passo dal sogno
Pantere a un passo dal sogno

Volley

L'Imoco volley nel pomeriggio ha battuto 3-0 Busto Arsizio conquistando il pass per la finale di Coppa Italia domenica sera

Pantere a un passo dal sogno

BOLOGNA - Nell’arena bolognese del PalaDozza va in scena la prima semifinale di Coppa Italia Samsung Galaxy A tra le Pantere dell’Imoco Volley, seguite da un massiccio esodo di tifosi gialloblù (600) e la Unet Busto Arsizio.

SERIE D / Team Volley supera l'Orizzonti Volley
SERIE D / Team Volley supera l'Orizzonti Volley

Volley

Primo set combattuto, poi le coneglianesi dilagano: sono terze in graduatoria

SERIE D / Team Spes supera l'Orizzonti Volley

CONEGLIANO - Partita ad esito positivo per la squadra del Team Spes, che si aggiudica meritatamente la vittoria con un 3-0 combattuto contro l'Orizzonti Volley.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.929

Anno XXXVII n° 3 / 15 febbraio 2018

SI. CUCINO GLI INSETTI

Benvenuti nella cucina di Roberto. Dove le larve di caimano prendono il posto delle verdure pastellate e i muffin vengono prodotti con farina di grilli. Perché dato che forse sarà questo il cibo del futuro, tanto vale iniziare a sperimentare. E gustare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×