17/08/2018sereno

18/08/2018quasi sereno

19/08/2018quasi sereno

17 agosto 2018

Esteri

Maglia del Barcellona e cintura esplosiva, kamikaze bambino fermato a Kirkuk

commenti |

Un adolescente con una cintura esplosiva nascosta sotto la maglia del Barcellona fermato nella notte a Kirkuk, in Iraq.

E' il frammento di un video che sta girando sui social network in cui si vedono alcuni poliziotti - appartenenti, secondo quanto si legge nei tweet, alle forze di sicurezza curde - che riescono a bloccare il giovane, spogliandolo dall'esplosivo.

In altri post, sempre sul social newtork, si legge che la cintura è stata fatta poi detonare dalle autorità in un posto sicuro, lontano dalle persone.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×