22/07/2018temporale e schiarite

23/07/2018parz nuvoloso

24/07/2018quasi sereno

22 luglio 2018

Treviso

Militare 24enne originario di Treviso suicida in Francia

Partecipava all’operazione antiterrorismo Sentinelle. Si è ucciso con colpo d’arma da fuoco

commenti |

TREVISO Un militare 24enne la cui famiglia è originaria di Treviso si è tolto la vita in Francia.

Il giovane era di pattuglia insieme ad alcuni compagni dell’operazione antiterrorismo Sentinelle. Il ragazzo è stato trovato morto nelle vicinanze di Fanghetto, nel dipartimento delle Alpi Marittime, al confine tra Francia ed Italia.

 

Stando a quanto ricostruito, il giovane militare si sarebbe tolto la vita utilizzando un’arma da fuoco. I suoi colleghi avrebbero sentito un colpo, sarebbero accorsi e l’avrebbero ritrovato privo di vita. Una notizia che nessuno si aspettava.

 

“Nessun segno premonitore lasciava presagire il dramma”, scrive Nice-Matin riportando la notizia del suicidio. Si era arruolato nell’esercito francese poco più di un anno fa.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×