15 settembre 2019

Conegliano

ASCOM: BASTA AI VENDITORI ABUSIVI

I negozianti di Conegliano chiedono contromisure per contrastare gli ambulanti

| commenti |

| commenti |

Conegliano - I negozianti di Conegliano chiedono contromisure a causa della presenza dei venditori ambulanti abusivi. L'Ascom non intende concedere loro libertà d'azione e richiede che siano messe in atto misure forti. Infatti, ogni venerdì, quando a Conegliano c'è il mercato, e tutti i sabati pomeriggio, i venditori ambulanti posizionano le loro bancarelle e offrono merce contraffatta, da borse a occhiali da sole a magliette e pantaloni. La Polizia locale ha intensificato i controlli e la scorsa settimana, durante il mercato, sono stati effettuati due sequestri. L'Ascom invita i clienti dei venditori abusivi, che non hanno licenza e spesso nemmeno permesso di soggiorno, a riflettere su cosa significhi comperare un capo contraffatto, cioè contribuire ad aumentare l'illegalità. Chi sia colto nel momento dell'acquisto è soggetto a multe che vanno dai 300 fino ai 3 mila euro. L'Ascom attende un incontro in Municipio per trovare una soluzione definitiva.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×