18 novembre 2019

Vittorio Veneto

Spaccatura a Ceneda, Bastanzetti si dimette da segretario del consiglio di quartiere

Il motivo? La mancata convocazione di un'assemblea per l'affare Cesana-Papadopoli

commenti |

commenti |

michele bastanzetti dimissioni

VITTORIO VENETO - Michele Bastanzetti non è più il segretario del consiglio di quartiere di Ceneda. Le dimissioni sono arrivate in mattinata, e sono state divulgate attraverso una nota che spiega le motivazioni del “gesto”.

 

“Il motivo resta l’inspiegabile diniego del presidente Santonastaso a proporre un ordine del giorno che permetta al nostro consiglio e ai cittadini di esprimersi sulla delibera del consiglio comunale del luglio scorso, riguardante l’eventuale passaggio al Cesana del complesso Papadopoli.

 

Questione tanto più urgente dopo le recenti dichiarazioni della presidente della conferenza dei sindaci” scrive l’ormai ex segretario. Bastanzetti però non lascia definitivamente il comitato, visto che vi rimarrà in qualità di consigliere.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

15/05/2019

Tempo da serpenti!

Sul Monte Altare si schiudono in anticipo le uova di Colubro di Esculapio o ‘saettone’, in dialetto ‘cavaroncol’

immagine della news

19/01/2019

"Qui situazioni da roulette russa"

La denuncia di Michele Bastanzetti sulla viabilità a Ceneda: "Le ultime riverniciature della segnaletica una ventina d'anni fa"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×