23/07/2018quasi sereno

24/07/2018quasi sereno

25/07/2018possibile temporale

23 luglio 2018

Castelfranco

Tubercolosi all’asilo, positivi un bambino e tre operatori

Ulteriori 4 bambini e 4 adulti effettueranno il test nei prossimi giorni

commenti |

CASTELFRANCO - La mattina di lunedì 16 marzo, come previsto, è stata effettuata presso il Nido Comunale di Castelfranco Veneto la lettura del risultato del primo test tubercolinico di Mantoux, praticato venerdì scorso. Di quanti già sottoposti al test sono risultati positivi 1 bambino su 35 e 3 operatori su 18 (per questi ultimi si tratta probabilmente di positività di vecchia data: sono in corso ulteriori accertamenti).

Come già detto, ulteriori 4 bambini e 4 adulti effettueranno il test nei prossimi giorni. Infine, per altri 2 bambini il test è stato rinviato di alcune settimane. 

 

In serata, sempre presso i locali del Nido, sono stati incontrati i genitori per fare con loro il punto della situazione e illustrare i passi successivi previsti dal protocollo regionale. La decisione di come procedere nel dettaglio verrà presa domani martedì 17 marzo nel corso dell’incontro programmato tra la Pediatria dell’ospedale di Castelfranco, lo specialista pneumologo del dispensario Antitubercolare dell’Ulss 8, i pediatri di famiglia dei bambini presenti al Nido e il Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Ulss 8.

Nel frattempo la bimba in terapia presso l’ospedale è ulteriormente migliorata.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×