18 ottobre 2019

Conegliano

Vandali distruggono la sagrestia, atto sacrilego a San Fior

Ignoti hanno agito nella notte con un atto fine a sé stesso

commenti |

commenti |

SAN FIOR - Vandali sacrileghi nella sagrestia della chiesa di San Fior. Ignoti hanno colpito nella notte tra venerdì e sabato: sono entrati scassinando la porta e hanno distrutto tutto ciò che hanno trovato.

 

Non si è trattato di un furto, poiché i soldi proventi delle offerte sono stati lasciati lì, ma di un atto vandalico fine a sé stesso. Le particole sono state gettate a terra e calpestate con rabbia, sono state buttate per aria carte e suppellettili, divelta parte della recinzione che divide la sagrestia dal cimitero.

 

I vandali per fortuna non sono riusciti ad entrare in Chiesa. L’episodio è stato denunciato ai Carabinieri.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

13/02/2018

Vandali in pieno centro a Oderzo

Ignoti hanno danneggiato una struttura architettonica con funzione di panchina, accanto alla piramide della zona archeologica

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×