17/08/2022parz nuvoloso

18/08/2022nubi sparse e temporali

19/08/2022nubi sparse e rovesci

17 agosto 2022

Esteri

Abbandonano i tre figli costretti a vivere con il cadavere del fratellino

Arrestati a Houston madre e compagno

|

|

giocattolo abbandonato

TEXAS - Una madre 31enne e il compagno 35enne sono stati arrestati a Houston con l’accusa di omicidio, oltre che di violenze domestiche e abbandono di minori. Tre dei figli della donna, di 7, 10 e 15 anni sono stati trovati in una casa abbandonata insieme al cadavere del fratellino di 8 anni. Ucciso, secondo le accuse, dal compagno della madre.

 

La tremenda storia arriva da Houston, in Texas, dove i tre figli della donna vivevano da mesi soli, con il corpo del fratellino ormai in decomposizione. Secondo la ricostruzione della vicenda il 35enne aveva ucciso il bambino di 8 anni, figlio della compagna, e la madre lo aveva aiutato a nascondere le prove. I due avevano poi lasciato il cadavere con gli altri figli della donna e si erano trasferiti a 15 minuti di distanza, senza pensare più ai bambini. A rivolgersi alla polizia è stato il primogenito, in stato di shock e con problemi psicologici, che solo dopo mesi ha avuto il coraggio di denunciare la situazione.

OT

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×