02/12/2021pioggia

03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021velature estese

02 dicembre 2021

Vittorio Veneto

Acqua e fango in casa con l'esondazione del Meschio, azione legale contro Genio Civile e comune di Cordignano

Chi si è ritrovato casa e attività sott'acqua ha deciso di adire le vie legali contro il Comune e il Genio Civile

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Meschio a Cordignano ha rotto l'argine

CORDIGNANO L’esondazione del Meschio a Cordignano, lo scorso 6 dicembre, potrebbe essere correlata ad una mancata manutenzione dell’alveo del fiume. Questa la tesi di un cittadino che ha deciso di avviare un’azione legale contro Genio Civile e comune di Cordignano, incaricando due studi legali.



Andrea Zancan si è ritrovano con acqua e fango in casa e nella sua officina di via Isonzo. «Sì – racconta il promotore – sono una delle vittime del maltempo. Tra casa e officina ho avuto danni per 6-9mila euro. Negli ultimi quarant’anni, a mio avviso non c’è stata un’adeguata manutenzione dell’alveo del Meschio». Da qui la decisione di avviare un’azione legale.



Zancan ha deciso di non stare con le mani in mano. Ed ha reso pubblica la sua decisione ai compaesani pure danneggiati dall’esondazione, con la possibilità per altri di unirsi all’azione legale. «Al momento – dice – ho raccolto una decina di adesioni. Gli studi legali stanno verificando di chi potrebbe essere la colpa di quell’esondazione. Io ho deciso di andare avanti».



L’azione legale è stata resa pubblica anche con un post su Facebook. “Questa mattina sono stati incaricati due studi legali, uno di Venezia e uno di Treviso, per procedere con un'azione legale nei confronti del Genio Civile e del comune di Cordignano, nella quale verrà riscontrata e appurata l'eventuale colpa per la mancata manutenzione dell'alveo del fiume Meschio che ha portato ai fatti disastrosi appena trascorsi” scrive Zancan, invitando chi fosse interessato ad unirsi nella battaglia legale a prendere contatti in autofficina.


 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

06/12/2020

Cordignano, notte di paura

L'esondazione del Meschio alle 4 ha richiesto diversi interventi per scantinati sott'acqua ma non solo. Pompieri in azione in diversi punti della Provincia, come a Fregona: "Mai vista una cosa simile". In Regione 411 interventi totali

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×