23 settembre 2020

Conegliano

Conegliano, oggi arriva Alessandro Del Piero

Ritirerà il premio Civilitas, a fine cerimonia si concederà per un paio di minuti ai suoi tifosi

|

|

Conegliano, oggi arriva Alessandro Del Piero

CONEGLIANO - Oggi, lunedì 6 novembre, a partire dalle ore 15.45 presso il Teatro dell’Accademia di Conegliano, 15 personalità locali, divisi nelle categoria Menzioni alla Memoria, Civiltà Nella Comunità e Giovani Emergenti, verranno insignite del premio Civilitas. Insieme a loro, verranno premiati anche i vincitori dei due premi speciali.

 

Grande attesa per l’arrivo di Alessandro Del Piero, campione nazionale che non ha mai smesso di lavorare ed aiutare il suo luogo d’origine e che si è sempre impegnato nell’aiutare il prossimo. Per l’arrivo del campione trevigiano si sono mossi tutta la commissione del Premio Civilitas, capitanata dal Priore Giovanni Tel, il Comitato Direttivo della Dama Castellana ed il Comune di Conegliano, che in questi giorni hanno incontrato anche la Polizia Locale per far sì che il tutto avvenga in sicurezza.

 

Alessandro Del Piero, a fine cerimonia, si intratterrà con i suoi tifosi per pochi minuti, fuori dal Teatro Accademia. “Per far sì che tutto avvenga senza problemi di ordine pubblico, abbiamo redatto una scaletta molto rigida in accordo con Stefano Del Piero e il comandante della Polizia Locale Claudio Mallamace” ha comunicato Elio Ceschin, direttore operativo dell’associazione coneglianese.

 

A fine cerimonia verrà chiesto agli spettatori di uscire dal Teatro e, in seguito, uscirà anche Alessandro Del Piero, che si concederà per un paio di minuti ai suoi tifosi. Vogliamo ringraziare Polizia Locale, Protezione Civile, Carabinieri in congedo e Polizia di Stato per il loro sostegno in questo importante momento”.

 

Presenti alla cerimonia, inoltre, i rappresentanti del borgo di Rolle, assegnatario del Premio Paesaggio, Ambiente e Architettura. L’ingresso è aperto a tutti fino ad esaurimento posti e sarà possibile ad accedere alla sala del Teatro Accademia a partire dalle ore 15.30 (parte della platea sarà riservata alle autorità e ai familiari dei premiati).

 

“In associazione c’è grande fermento per questa manifestazione perché è l’unica che valorizza le singole persone e le gratifica per il loro lavoro nella comunità“ - sono le parole della Presidente dell’associazione Dama Castellana, Anna Maria Gasparini - vogliamo trasmettere a tutti quando è importante l’aiutare il prossimo, la solidarietà, il non dimenticarsi delle proprie origini e contribuire al benessere di ogni singolo cittadino”.

 



Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×