19/06/2024sereno

20/06/2024poco nuvoloso

21/06/2024possibili temporali

19 giugno 2024

Cronaca

Ecco i plantoidi, i robot che crescono come le piante

L’idea realizzata da Barbara Mazzolai

|

|

pianta

MONDO - Sono semi che si gettano nel terreno e crescono come piante, ma sono robot. Un’idea rivoluzionaria quella realizzata da Barbara Mazzolai: i plantoidi. Robot che si evolvono e si muovono come vegetali, crescendo attraverso l’integrazione di nuovi materiali.

 

-Seed è un nuovo progetto che punta a realizzare piccoli robot ispirati appunto a semi che, lasciati a terra, danno informazioni sull’ambiente, monitorando il terreno con parametri di salute del suolo, quali la presenza di inqcuinanti, e dell’aria, come i livelli di CO2, temperatura e umidità.

 

Mazzolai è una biologa con un dottorato di ricerca in Ingegneria dei microsistemi e attualmente membro del Scientific Advisory Board del Max Planck Institute for Intelligent Systems. Da anni sta lavorando per dar vita a una tipologia di robot completamente nuova.

 

La grande sfida è quella di mettere a punto un sistema che si integri con gli ecosistemi naturali e la sostenibilità. Il fine, ovviamente, è quello di aiutare l’ambiente.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×