23 febbraio 2020

Oderzo Motta

Fuga di monossido, intossicate mamma e due figlie

È accaduto a Santa Maria di Campagna, in comune di Cessalto, nella serata di giovedì

Gianandrea Rorato | commenti |

Gianandrea Rorato | commenti |

l'ospedale di Treviso

CESSALTO - Sospetta intossicazione da monossido: famiglia finisce in ospedale.

È accaduto ieri verso le 20 a Santa Maria di Campagna di Cessalto, dove una mamma e le due figlie avrebbero accusato un malore.

Una volta sul posto, i sanitari hanno portato le prime cure alla mamma, una donna di 35 anni, e alle sue due figlie di 10 e 4 anni.

Tutte e tre hanno accusato un malore probabilmente dovuto a un’intossicazione, anche se sul particolare sono in corso le indagini delle forze dell'ordine. Sul posto sono accorsi anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Motta.

Dopo aver analizzato la situazione, ed aver verificato che nessuna delle tre era in pericolo di vita, il personale sanitario ha condotto mamma e figlie in pronto soccorso Treviso.

Sono in corso le indagini delle Forze dell’Ordine per risalire alle cause.

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×