13/04/2024sereno

14/04/2024poco nuvoloso

15/04/2024velature sparse

13 aprile 2024

Nord-Est

Moltissime le ferite riscontrate sul corpo di Sara Buratin

Secondo quanto si apprende, l'esame autoptico avrebbe evidenziato un numero molto superiore alla ventina di colpi

|

|

Alberto Pittarello

PADOVA - Sara Buratin è stata massacrata di coltellate dall'ex compagno Alberto Pittarello, poi suicidatosi. Sono moltissime infatti le ferite di arma da taglio riscontrate nel corso dell'autopsia - non ancora terminata - sul corpo della 41enne uccisa martedì scorso a Bovolenta (Padova). Secondo quanto si apprende, l'esame autoptico avrebbe evidenziato un numero molto superiore alla ventina di colpi dei quali si era parlato nell'immediatezza della scoperta del delitto.

Molte ferite sarebbero state riscontrate anche nella parte anteriore del corpo, risultato di un probabile accanimento sulla vittima:, con fendenti - si presume - che Pittarello avrebbe inferto quando Sara era già morente. L'autopsia, condotta dal medico legale Barbara Bonvicini, proseguirà oggi con una serie di ulteriori accertamenti.



 

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×