27 settembre 2020

Esteri

Morta da tre giorni, si risveglia poco prima di essere cremata

|

|

Morta da tre giorni, si risveglia poco prima di essere cremata

Un episodio incredibile quello accaduto ad una donna di 70 anni, dichiarata morta dai medici, che si è risvegliata poco prima di essere cremata. La strana vicenda è accaduta in Thailandia una settimana fa. La 70enne soffre di un grave disturbo dovuto all’ingrossamento della tiroide, aveva smesso di respirare ed era stata dichiarata morta dal personale medico.

 

Il marito stava preparando il corpo per la cremazione, rispettando il rito buddista che prevede di bruciare il corpo dopo tre giorni dalla morte, quando si è accorto che la moglie reagiva agli stimoli. Il 73enne ha chiamato i figli che hanno immediatamente pensato che il padre soffrisse di allucinazioni.

 

Sul posto sono arrivati i medici che hanno effettuato la rianimazione cardiopolmonare. Le condizioni attuali della donna sono state giudicate soddisfacenti, anche se la patologia non è curabile.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×