23 settembre 2020

Montebelluna

PEDEMONTANA, RICORSO AL CONSIGLIO DI STATO

Dopo la bocciatura del ricorso al Tar il comitato Viabilità Sostenibile non si arrende

| |

| |

Montebelluna – Ieri la notizia della bocciatura del ricorso presentato dai 217 proprietari di terreni che verranno cancellati dalla Pedemontana. Il Tar non ha accolto il ricorso, ma ora il comitato Viabilità Sostenibile annuncia la possibilità di ricorrere al Consiglio di Stato. Il Tar ha bocciato il ricorso in quanto ritenuto inammissibile, ma non è entrato nel merito delle caratteristiche dell’opera contestata. Ed è su questo che i legali assoldati dai cittadini punteranno per il ricorso al Consiglio di Stato. Il comitato chiama in causa anche i comuni: “Se i cittadini non sono titolari a ricorrere, lo faccino gli enti pubblici”.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×