25 gennaio 2020

Montebelluna

MAROCCHINO DENUNCIATO PERCHÉ AVEVA UNA MAZZA DA BASEBALL NELL’AUTO

Era stato fermato per un semplice controllo dalla polizia locale

| commenti |

| commenti |

Montebelluna – Denunciato a piede libero perché aveva una mazza da baseball in macchina. Si tratta di un marocchino fermato per un controllo dalla polizia locale, domenica mattina in corso Mazzini. Un trentenne, R.A. le iniziali, incensurato, con lavoro e regolare permesso di soggiorno. I vigili hanno trovato all’interno della sua auto una mazza da baseball ricavata da una gamba di un tavolo. Probabilmente l’extracomunitario l’aveva realizzata da sé. Non è riuscito a spiegare il perché della presenza dell’oggetto nella sua auto. Un oggetto che è stato visto dagli agenti della polizia locale come un’arma impropria e quindi è stato denunciato.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×