16/01/2022sereno

17/01/2022sereno

18/01/2022sereno

16 gennaio 2022

Vittorio Veneto

FESTA DI LIBERAZIONE: L'IMMAGINE Di TATIANA CETTOLIN VINCE IL CONCORSO

Il 18 aprile i manifesti degli studenti saranno esposti nella chiesa di San Paoletto

| |

| |

Vittorio Veneto - Tatiana Cettolin, della 5. C dell’Istituto d’Arte “Munari”, è la studentessa che ha realizzato l'immagine del manifesto per la celebrazione del 25 aprile, scelta tra la decina di proposte degli studenti dell’Istituto d’arte sul tema “Scritture, memorie della nostra storia”. I manifesti degli studenti, compreso il vincitore, saranno esposti al pubblico nella chiesa di San Paoletto in piazza Giovanni Paolo I, in una sezione apposita, insieme alla mostra fotografica dedicata al Comandante “Pagnoca”, che sarà inaugurata venerdì 18 aprile alle 18.

Un manifesto di grande suggestione, voluto nell’occasione dall’amministrazione comunale per comunicare il senso della festa attraverso gli occhi e le sensazioni dei giovani: il titolo è “Squarci di inchiostro e di sangue” e rappresenta il pennino di una stilografica che scorre lasciando una scia di inchiostro rosso sangue che si allarga su un foglio increspato. A fianco la scritta “25 aprile 2008 Segni della Resistenza”.

Le manifestazioni del “25 Aprile” apriranno domenica 6 aprile con l’escursione storico naturalistica sul sentiero 1061 dedicato a Giobatta Bitto, il Comandante “Pagnoca”. Partenza alle 9.30 dalla chiesa parrocchiale di Sarmede e i partecipanti saranno accompagnati da Fernando De Conti e dal professore Pier Paolo Brescacin dell’Istituto per la Storia della Resistenza e società contemporanea Vittoriese. Sabato 19 aprile dalle 9.30 alle 12 nell’aula magna del Collegio San Giuseppe in via del Fante, nell’ambito delle attività didattiche sulla Resistenza per le scuole superiori ci sarà un incontro sul tema “La lotta di liberazione, categorie interpretative, temi d’indagine e, archivi e fonti locali” a cura di Pier Paolo Brescacin. Giovedì 24 aprile, sempre nell’aula magna del Collegio San Giuseppe, dalle 9.30 alle 12 ci sarà l’incontro con il comandante partigiano Nino De Marchi, classe 1920 e letture scelte a cura del teatro “Ora Zero”. Alle 20.30 in biblioteca civica si terrà la presentazione del volume “Immagini della Resistenza nel vittoriese” a cura di Vittorino Pianca. Alle 21 concerto di Roberto Cantone in piazza Giovanni Paolo I. Venerdì 25 aprile in piazza del Popolo alle 10.30 la cerimonia ufficiale con il saluto del sindaco Scottà e il discorso celebrativo di Nino De Marchi “Rolando”, già comandante partigiano della Brigata “Fratelli Bandiera” del Gruppo Brigate “Vittorio Veneto”

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×