18/04/2024pioggia e schiarite

19/04/2024poco nuvoloso

20/04/2024poco nuvoloso

18 aprile 2024

Treviso

A Treviso boom di multe per divieto di sosta: in un anno 24mila sanzioni

Ben 65 multe al giorno per la sosta selvaggia in città e quasi 55mila multe per eccesso di velocità

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

A Treviso boom di multe per divieto di sosta: in un anno 24mila sanzioni

TREVISO - I trevigiani sempre più indisciplinati nella sosta. Nel 2022 è record di multe per divieto di sosta in città: ben 23.998, circa 65 multe al giorno per auto parcheggiate sopra marciapiedi e strisce pedonali, sulle piste ciclabili o in spazi non adeguati. A confermare la sosta selvaggia in città sono i dati del bilancio 2022 presentati dalla polizia locale di Treviso. In un anno a Treviso sono state elevate ben 99.152 sanzioni: 23.998 per la sosta, erano 15.115 nel 2021. Altro dato dolente l’eccesso di velocità: sono state 54.857 le sanzioni per eccesso di velocità, in aumento anche la guida senza cintura, 80 le multe contro le 32 del 2021 e 312 per utilizzo dello smartphone alla guida, erano 174 nel 2021.

A queste sanzioni si aggiungono 9.788 violazioni per accesso non autorizzato in Zona a traffico limitato. Anche questo un dato in forte aumento tenendo conto che oramai le Ztl in città sono attive da tempo e segnalate visibilmente da display luminosi. “La velocità, la sosta selvaggia, l’occupazione di piste ciclabili e marciapiedi con le autovetture metteno a repentaglio la sicurezza di pedoni e ciclisti - dichiara il sindaco Mario Conte - il mio ai trevigiani è quello di avere maggiore attenzione alla guida e di rispettare le regole. Il nostro obiettivo è “multe zero” e lo possiamo ottenere solo se tutti rispettano le regole di convivenza, il codice della strada, parcheggiano negli stalli previsti e lasciano libere le piste ciclabili”.

Complessivamente le telefonate ricevute dalla centrale operativa sono state 33.700, 135 sono gli incidenti ricostruiti grazie alle telecamere di videosorveglianza, 6200 le ore di filmati estratti per le indagini. I servizi appiedati sono stati 2261 (699 nel 2021 e 2154 nel 2020), 5340 quelli in moto (5110 nel 2021 e 4648 nel 2020). Le segnalazioni per i controlli di vicinato sono state 918. Sonostati rilevati dal Comando di Treviso 426 incidenti, in aumento rispetto ai 421 del 2021 e i 311 del 2020. In 325 casi ci sono stati dei feriti, sei invece quelli mortali.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×