19/04/2024sereno

20/04/2024poco nuvoloso

21/04/2024poco nuvoloso

19 aprile 2024

Treviso

Treviso candidata Capitale della Cultura 2026: oggi l'audizione a Roma

La delegazione trevigiana alle 14 presenterà il dossier “I sensi della Cultura”. Trenta minuti per convincere la commissione

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Treviso

TREVISO - Oggi Treviso, tra le dieci città finaliste, presenta il dossier per convincere la commissione ministeriale ad essere la città Capitale della Cultura 2026. La delegazione trevigiana è arrivata ieri a Roma e oggi alle 14, nella Sala Spadolini del Palazzo del Collegio Romano, presenterà alla commissione il dossier dal titolo “I sensi della Cultura”. Preparato in questi mesi il dossier si fonda, in connessione organica con le vicissitudini storiche, le intuizioni imprenditoriali e le condizioni ambientali della Marca gioiosa et amorosa, su un’attenzione ai molteplici sensi della cultura: il senso come significato, il senso come direzione, il senso come percezione.

L’audizione durerà 30 minuti a cui si aggiungeranno 25 minuti di domande da parte della giuria e 5 minuti per le considerazioni conclusive da parte dei candidati. Il dossier sarà accompagnato da un video per raccontare la storia della città vista dagli occhi dei bambini e poi i personaggi vip, dal campione Adriano Panatta al comico Mago Forest, all'artista Red Canzian, che da anni vivono a Treviso e hanno deciso di sostenere la candidatura. 

A presentare il progetto, corredato da due contributi video, di cui uno emozionale e un altro realizzato con alcuni personaggi della città, saranno il sindaco Mario Conte, l’assessore alla Cultura della Regione del Veneto Cristiano Corazzari, l’assessore alla Cultura e Turismo della Città di Treviso Maria Teresa De Gregorio, Leopoldo Destro, presidente di Confindustria Veneto Est, Marina Montedoro, presidente dell’ Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, Giancarlo Marinelli, direttore artistico del programma culturale di Treviso, Fabrizio Panozzo, docente esperto di management e politiche culturali.

In gara con Treviso ci sono Agnone (Isernia), Alba (Cuneo), Gaeta (Latina), L’Aquila, Latina, Lucera (Foggia), Rimini, Maratea, Unione dei Comuni Valdichiana Senese ( Siena). La città vincitrice sarà annunicata a fine mese.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×