06/12/2022nubi sparse

07/12/2022velature lievi

08/12/2022nubi sparse

06 dicembre 2022

Treviso

Il Treviso Sailing Club amplia i propri orizzonti

Dal mare all’arte, dalle regate al vino: 130 Soci per un club che si apre al territorio

|

|

Treviso Sailing Club

TREVISO - 130 Soci, 20 barche a disposizione, campioni nazionali di vela, istruttori FIV e prestigiosi gemellaggi. Il Treviso Sailing Club è, nella Marca trevigiana, un punto di riferimento per gli amanti della vela. La realtà, attiva sul territorio dal 1991, cresce ogni anno, allargando i propri orizzonti e ampliando l’offerta formativa e sociale. Il club trevigiano è gemellato con Jesolo Yacht Club e Vento di Venezia, club situato all’isola della Certosa a Venezia.

 

Sono cinque le principali attività di cui si occupa il club, come spiegano Roberto De March, Andrea Gravili e Roberto Mingotto, che fanno parte del consiglio direttivo composto da 11 membri. “Se fino a qualche anno fa eravamo orientati solo a far conoscere e insegnare la vela, ora stiamo creando un circolo a più ampio sguardo sul territorio, per portare i soci a far conoscere anche altri ambiti collegati al mare: si inizia a parlare di arte, cultura, vino, territorio, promuovendo incontri, gite, eventi a tutto tondo - riferisce Roberto De March - In modo che, i velisti, anche nel periodo in cui non si esce in mare, possano trovarsi e parlare di vela, ma anche di altro”.

In foto: barca Meteor

Le principali attività del Treviso Saling Club, rimangono tuttavia, ovviamente, legate alla navigazione.

Scuola Federale Vela FIV. Gestiti dai propri istruttori FIV coordinati dal Presidente Michele Paon, i corsi di vela sono aperti a tutti. Le lezioni teoriche si svolgono presso la sede sita in via Terraglio 81 a Treviso, mentre la pratica si svolge nel mar Adriatico, soprattutto a Jesolo e a Caorle. Si naviga con Meteor e barche d’altura.

Corsi propedeutici per il raggiungimento della patente nautica a vela e motore. La scuola nautica Doc Mare gestisce annualmente corsi preparatori al conseguimento della patente nautica a vela e motore entro e oltre le 12 miglia con grande soddisfazione dei partecipanti. Si tratta di un corso della durata di cinque mesi, una volta a settimana, aperto a chiunque. Prepara in aula la teoria per tutti i livelli di patente nautica e in mare si svolgono le prove pratiche di navigazione e può essere conseguita a partire dalla maggiore età.

Regata nazionale 100 Miglia Alto Adriatico. Ogni anno il Treviso Sailing Club organizza la Regata nazionale 100 Miglia, che nel 2023 si terrà il 17 e 18 giugno. Si tratta di una gara nazionale d’altura classe ORC, organizzata in collaborazione con Jesolo Yacht Club e Vento di Venezia. Una regata impegnativa che prevede due giorni di navigazione nel golfo di Venezia con passaggio davanti a Trieste.

Veleggiata sociale “Solo a vela”. Di altra portata è la veleggiata sociale “Solo a Vela” che da 15 anni coinvolge i Soci del Treviso Sailing Club e, nell’ultima edizione, lo Yacht Club Albarella.

Serie di Serate Speciali in sede per i Soci. Presso la storica sede del Treviso Sailing Club, tutelata dalle belle arti in quanto parte delle opere parrocchiali di San Lazzaro, vengono proposte inoltre per i Soci serate e incontri a tema, per approfondire argomenti tecnici inerenti la navigazione.

In 130 fanno parte del club, in 11 del consiglio direttivo, e due sono i nuovi campioni nazionali che hanno portato il Treviso Sailing Club sul podio italiano di vela. Luca Giuliato, vice presidente del club, e il socio Carlo Sala, sono campioni italiani d’altura in classe B. Una selezione del Treviso Sailing Club, inoltre, ha vinto la Veleziana 2022 in classe 2.

Il Treviso Sailing Club sarà presente in centro a Treviso, in piazza Borsa, a febbraio 2023 quando presenterà le proprie attività nell’ambito della Giornata dello sport patrocinata dal Comune di Treviso.

Il club trevigiano può contare su una flotta di 20 barche, che i soci mettono a disposizione degli altri membri .”Non serve avere una barca per praticare questo sport - conclude Gravili - l’importante è la passione. Bisogna superare il pregiudizio che si tratti di uno sport costoso. Gli armatori mettono a disposizione le barche per i soci, e così chiunque è socio può navigare, senza avere una barca. In generale, ci sono più barche che navigatori!

Sito web Treviso Sailing Club

Pagina Facebook Treviso Sailing Club

Pubbliredazionale

 

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×