02/02/2023sereno

03/02/2023sereno

04/02/2023sereno

02 febbraio 2023

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Con BoscAR-T e Marronando weekend all’insegna dell’arte e delle attività all’aria aperta a Combai

Prosegue la 78^ edizione della Festa dei Marroni IGP di Combai.

| Margherita Zaniol |

| Margherita Zaniol |

Festa dei Marroni IGP di Combai

COMBAI - La prima settimana della Festa dei Marroni è stata caratterizzata da una vera e propria invasione pacifica di visitatori. Con la presentazione del libro di Andrea Chiesura “Scarpe diem” si è aperto il secondo weekend della kermess, che vede in primo piano due eventi attesissimi: BoscAR-T e Marronando. Venerdì 21 ottobre, Pietro Colmellere, maestro del legno, scultore e ideatore di BoscAR-T, insieme ai suoi collaboratori si recherà in località Calpiana dove verrà realizzata un’opera d’arte utilizzando unicamente legno e ramaglie raccolte nel bosco. Lo scorso anno fece scalpore e destò ammirazione l’installazione del gallo gigante.

 

Staremo a vedere cosa scaturirà dall’estro creativo di Colmellere in questa edizione. Sabato 22 ottobre ritorna La Fantastica via, con il meglio dell’artigianato artistico; nel pomeriggio, passeggiata nel bosco con raccolta di marroni e laboratorio per i bambini; alle ore 17:00, la Rostidora d’oro, competizione per il miglior cuciniere di marroni presso il ristorante “BissBadaliss”. Domenica 23 ottobre, a partire dalle ore 9:00 XXI Marronando, marcia non competitiva di 6 e 12 chilometri tra i castagneti, organizzata dal Gruppo Sportivo Valsana. Alle ore 12:00 pic-nic nel Parco di Comby a cura di Agricombai. Ogni domenica, dalle 13:00 alle 20:00, è attivo il servizio gratuito bus navetta da Miane.

 



Margherita Zaniol

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×