11/08/2022parz nuvoloso

12/08/2022nubi sparse

13/08/2022sereno

11 agosto 2022

Conegliano

Conegliano, viaggio ad Assisi per l'inaugurazione del presepio: 24 positivi

Anche il sindaco Chies ha partecipato all'inaugurazione: "Il mio test è risultato negativo"

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Conegliano, viaggio ad Assisi per l'inaugurazione del presepio: 24 positivi

CONEGLIANO - 24 positivi, 3 casi sospetti e 65 contatti stretti. Sono i numeri del cluster scoppiato nei giorni scorsi nel coneglianese. Il focolaio è legato ad un viaggio ad Assisi, effettuato per l’inaugurazione del presepe artistico di Parè. Come ha spiegato l’Ulss 2, “buona parte delle persone ha viaggiato a bordo di due pullman”. Altre 16 persone, invece, hanno raggiunto l’Umbria con la propria auto.

 

Anche il sindaco Fabio Chies ha partecipato all’inaugurazione dell’8 dicembre scorso, anche se in forma “ridotta”. “Sono andato giù da solo con la mia auto e sono tornato da solo. Sono rimasto lì solo mezza giornata per partecipare alla messa”. Il primo cittadino si è sottoposto comunque al tampone, dopo la comparsa del cluster. “Il test è risultato negativo”, ha reso noto Chies. Niente quarantena, quindi, per il sindaco, che si è detto dispiaciuto per la vicenda.

 

L’azienda sanitaria ha fatto sapere che “il presunto caso indice, da cui avrebbe avuto origine il cluster, è ricoverato in terapia intensiva”: si tratta di un 78enne vaccinato. Il cluster è attualmente composto da 92 persone.

 

Foto: Facebook “Presepe Artistico Parè di Conegliano”

 

LEGGI ANCHE: 

Cluster di ben 92 persone nel distretto di Pieve di Soligo

 

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×