13/06/2024temporale

14/06/2024velature sparse

15/06/2024poco nuvoloso

13 giugno 2024

Vittorio Veneto

Fratelli d’Italia: “Il nostro programma risolleverà Vittorio Veneto”

Presentata la lista che sostiene il candidato sindaco Giovanni Braido

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Lista FdI vittorio Veneto

VITTORIO VENETO – Undici punti per dare un nuovo corso alla città. Il programma della lista Fratelli d’Italia parte da villa Papadopoli. L’edificio cenedese ormai fatiscente, per i Meloniani che fanno parte della coalizione del candidato sindaco Giovanni Braido dovrebbe diventare «una struttura termale e curativa ed alberghiera che sarà una nuova risorsa per Ceneda e per la città».

 

Ieri, domenica, la lista si è ufficialmente presentata alla città. Capolista Thomas Toffoli, affiancato da Fabio De Nardi, Federica Salemi, Alessandro De Zan, Jamila Asbiae, Marilena Pipitone, Maurizio Da Ros, Paola Casagrande, Martina Giraldi, Salvatore Salemi, Alessia Toffoli, Stefania Gava, Daniela Pezzè, Alfredo Mastromarino, Claudio Stefanoni e Mohammad Asi Akram (in foto con il candidato sindaco Braido).

 

«Noi di FdI abbiamo indicato 11 punti per risollevare la città: villa Papadopoli, ospedale di Costa, viabilità, giovani, turismo e impresa, sicurezza, commercio locale, burocrazia, parcheggi, decoro urbano e famiglia» dettaglia Thomas Toffoli. Tra le proposte della lista la creazione di «un palafiera “Pala expo nordest” in cui ospitare eventi fieristici internazionali, culturali e musicali». Quale azione per sostenere il commercio di vicinato, FdI propone la riduzione delle tasse, in particolare della Tosap.

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×