29/11/2021sereno

30/11/2021velature lievi

01/12/2021parz nuvoloso

29 novembre 2021

Conegliano

Garbellotto: "Sarebbe bello se Conegliano diventasse luogo di sport h24"

L'incontro con la senatrice Sbrollini

|

|

Garbellotto:

CONEGLIANO - Grande interesse lunedì sera a Conegliano per l’incontro “Sport e cultura fanno bene alla salute: il disegno di legge Sbrollini”, in cui la senatrice di Italia Viva, prima firmataria della legge che riconoscerà il valore terapeutico di sport e cultura, comparandoli ai farmaci, ha spiegato  ai rappresentanti di varie associazioni coneglianesi  da dove è nato questo disegno di legge.

 

Sottolineando quanto “lo sport di base abbia sofferto in questa pandemia, ricevendone danni enormi”, la senatrice ha rilevato l’importanza di far ripartire società sportive e atleti, soprattutto i più giovani che “si sono impigriti durante il lockdown” e come sia importante superare la paura e tornare a vivere. “Mi sono confrontata anche con Piero, che conosco da anni – ha aggiunto Daniela Sbrollini – per  avere spunti da chi vive il territorio, per mettere a punto  il disegno di legge che intende aiutare le società sportive”.

 

“Sono d’accordo con quanto dice la senatrice Sbrollini  – ha aggiunto Piero Garbellotto, candidato sindaco a Conegliano e presidente dell’Imoco Volley – ritengo importantissimo il valore dello sport per il welfare sociale. Lo dico da presidente di una società sportiva, ma lo dico anche da sportivo. La diffusione della disciplina sportiva è basilare per i giovani: la mia società conta circa mille ragazze nelle giovanili e altre  3000 nelle società a noi affiliate. Nel nostro programma questo punto è imprescindibile: secondo noi l’amministrazione deve aiutare le società sportive, con particolare attenzione a quelle che hanno mantenuto i vivai. La cosa più bella dell’essere presidente di una società sono proprio le giovanili: veder crescere le giovani atlete e partecipare alla loro gioia per il semplice fatto di praticare lo sport".  

 

“Sarebbe bello – ha proseguito – se Conegliano diventasse luogo di sport h.24. Abbiamo già società sportive che organizzano corse all’alba, che sulle nostre colline sono splendide, e credo sia una pratica da incoraggiare. Il benessere che parte dallo sport a mio parere deve essere al centro di un nuovo progetto per la città. Abbiamo molte società sportive e dobbiamo migliorare gli impianti per creare maggiori possibilità di praticare lo sport: bisognerà essere bravi con i progetti per intercettare i fondi che il Recovery Plan destina per questo scopo.”

 



Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×