09/08/2022parz nuvoloso

10/08/2022poco nuvoloso

11/08/2022poco nuvoloso

09 agosto 2022

Mogliano

Mogliano, inaugurato il nuovo sgambatoio

Si tratta di un’area verde recintata ampia circa 480 metri quadrati

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Inaugurazione dello sgambatoio di Zerman

MOGLIANO VENETO – Ieri mattina, sabato 28 maggio, è stato inaugurato lo sgambatoio per cani realizzato dall’Amministrazione Comunale nell’area verde adiacente al Centro Polivalente di Zerman grazie a un investimento totale di 20.600 euro.

Al taglio del nastro erano presenti il sindaco Davide Bortolato, il presidente dell’Associazione di Frazione Zerman Bruno Cillotto – a cui è affidata la gestione dell’area -, le Guardie per l’Ambiente della Regione del Veneto - Nucleo Guardie Eco-Zoofile, l’Associazione Amici del Cane di Mogliano Veneto, l’Associazione Luna d’Agosto e l’Associazione Cinofilo Sportiva Fast Dog ASD di Mogliano Veneto, oltre a numerosi cittadini accompagnati dai loro amici a quattro zampe.

Lo sgambatoio è un’area verde recintata ampia circa 480 metri quadrati, in cui gli amici a quattro zampe, più o meno grandi, possono correre, giocare e socializzare in tutta sicurezza, sotto lo sguardo dei proprietari che nel frattempo possono accomodarsi su una panchina all’ombra dei rigogliosi alberi.

“Questa importante opera è un servizio in più per i nostri cittadini e soprattutto per chi ha un cane e non sa dove poterlo far correre in completa sicurezza – dichiara Bruno Cillotto -. Slegare in città il proprio cane non è consentito e risulta pericoloso per altri animali, per i cani stessi, ed in malaugurate situazioni, anche per i cittadini. Così facendo siamo certi che la sicurezza di tutti sia garantita e soprattutto che i nostri animali possano passare del tempo in tranquillità”.

Soddisfatto anche il Sindaco, che spiega di quali elementi si compone lo sgambatoio: «Lo sgambatoio è dotato di una rete di recinzione alta 2 metri, costituita da pannelli modulari in rete metallica plastificata. All’interno sono presenti arredi urbani, quali un cestino e due panchine poste sotto agli alberi, oltre a una fontanella dotata di ciotola e rubinetto che funge sia da abbeveratoio per i cani, sia da rubinetto per i padroni. L’inaugurazione dell’area è la prosecuzione di un percorso finalizzato all’attenzione e al benessere degli animali.”

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×