28/05/2022temporale

29/05/2022nuvoloso

30/05/2022nuvoloso

28 maggio 2022

Treviso

Sciopero generale: "No alla manovra fiscale che penalizza i giovani e i redditi bassi"

Tanti i trevigiani che hanno preso parte alla manifestazione a Milano contro la manovra Draghi

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

manfestazione milano

TREVISO - Tanti i trevigiani che oggi, giovedì 16 dicembre, hanno preso parte alla manifestazione in parco Sempione a Milano legata allo sciopero generale contro la manovra del governo Draghi.

Dodici i pullman di Cgil e Uil partiti dalla Marca per Milano per chiedere di cambiare la legge di Bilancio, di riformare la Legge Fornero e per dire no alla precarietà.

“Siamo scesi in piazza al fianco dei giovani, dei lavoratori e dei pensionati per ribadire il nostro “no” alla legge finanziaria che penalizza le giovani generazioni, i lavoratori, i redditi bassi. A Treviso e provincia l’80% dei lavoratori non avrà benefici significativi - ha ribadito Mauro Visentin, segretario generale Cgil Treviso - Chiediamo un sistema di riforme che dia risposte serie e reali ai lavoratori che vivono del proprio stipendio e tuteli i salari e le pensioni più basse”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×