17 aprile 2021

Esteri

Svezia, accoltellate otto persone. "Si indaga per terrorismo"

E' successo a Vetlanda nel sud del Paese, fermato un ventenne

|

|

polizia Svezia

SVEZIA - Otto persone accoltellate in Svezia. E' successo a Vetlanda, una cittadina di circa 13mila abitanti nel sud del Paese. Un giovane di 20 anni è stato fermato dalla polizia che lo ha ferito alle gambe. Il giovane era noto alla polizia per reati minori. Si indaga per terrorismo.

 

La polizia non ha voluto precisare quale arma sia stata usata dal giovane, "che ha agito da solo, per non influenzare il racconto dei testimoni".

 

L'aggressione, durata circa un quarto d'ora, è avvenuta intorno alle 15 non lontano dalla stazione ferroviaria che è stata chiusa su richiesta della polizia. Il ministro dell'Interno svedese, Mikael Damberg, ha definito l'attacco "terribile".

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×