28/01/2022sereno

29/01/2022poco nuvoloso

30/01/2022sereno

28 gennaio 2022

Vittorio Veneto

Torna l'antica sagra di San Tiziano

|

|

Torna l'antica sagra di San Tiziano

VITTORIO VENETO - Sono partiti i tradizionali festeggiamenti del Patrono San Tiziano, la storica pesca di beneficienza della cattedrale ha tagliato il traguardo dei 27 anni. Nata (ma si era trattato all’epoca di un evento unico) nel 1933 grazie a un’idea di Leonina Frassinelli, che intendeva raccogliere fondi per sistemare il vecchio patronato Costantini, l’attuale pesca prende avvio nel 1994 grazie a Giuseppina Dal Cin e a Francesca Meneghin. Grazie ai proventi della pesca, che nel tempo è arrivata a vendere anche 10mila e 500 biglietti, il patronato Costantini ha potuto dotarsi di un ascensore, di una sala giochi, di una sala cinema e di una sala musica, rinnovando infissi, porte, cancello di accesso.

 

Ad abbellire Ceneda durante i festeggiamenti sono arrivate le giostre che sono state sistemate in piazza Giovanni Paolo I. Da questa mattina fino a lunedì 20 gennaio, è stato deciso dal comando della polizia locale il divieto di sosta con rimozione in Piazza Giovanni Paolo I da Via Malanotti a Via Cosmo; Piazza XI Febbraio; Via Malanotti lato destro, direzione e tratto dal civico n. 6 a Piazza Giovanni Paolo I; Via del Fante, lato destro, Via Cosmo, lato destro direzione e tratto Via S. Tiziano - e via Lioni.

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

07/11/2016

Grazie Tina!

L’ex ministro Tina Anselmi nel ricordo dell’amica di una vita (di battaglie): Francesca Meneghin

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×