24/06/2024pioggia e schiarite

25/06/2024nubi sparse e rovesci

26/06/2024nubi sparse e temporali

24 giugno 2024

Montebelluna

Trascina con la sola forza delle braccia un aereo di 2.600 chili. IL VIDEO

L’ultima impresa dell’atleta Alex Camera in un hangar di Nervesa della Battaglia

| Margherita Zaniol |

| Margherita Zaniol |

Alex Camera

NERVESA DELLA BATTAGLIA - Il trentaquattrenne atleta pordenonese Alex Camera ha recentemente compiuto un'impresa straordinaria trascinando il bombardiere Caproni di D'Annunzio, un velivolo storico con un peso di 2.600 chili, fuori dall'hangar della fondazione Jonathan Collection a Nervesa della Battaglia. La fondazione è un museo dell'aeronautica che conserva e fa volare velivoli storici, tra cui il famoso triplano Fokker del Barone Rosso. Alex Camera è noto per le sue prestazioni nelle discipline estreme, e in passato aveva trainato quattro velivoli storici per 2.340 chili.

Il bombardiere Caproni, conosciuto come Caproni CA.36, è stato concepito da Gianni Caproni nel 1913 ed è stato utilizzato durante la Prima guerra mondiale. Il velivolo ha una doppia fusoliera, è un biplano con gondola centrale, 11 metri di lunghezza e 22,7 metri di apertura alare. Alex Camera ha dimostrato la sua straordinaria forza trascinando il velivolo fuori dall'hangar utilizzando solo la forza delle braccia e delle gambe. Questa impresa si aggiunge alle sfide dell'atleta nel 2023, che includevano anche avventure sulla teleferica del lago di Sauris e competizioni contro potenti moto da corsa a Valinis e sulla pista azzurra di Jesolo.



Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Margherita Zaniol

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×