02/02/2023sereno

03/02/2023sereno

04/02/2023sereno

02 febbraio 2023

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, “Birillo è ricomparso a Ceneda”

Il cono è passato dal Municipio alla Fondana del Cardinale che, da tempo, perde acqua

| Stefania De Bastiani |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani |

VITTORIO VENETO - E' rimasto per circa sei mesi sulla scalinata del Municipio di piazza del Popolo, per far notare che un gradino era rotto. E ora che questo - con calma - è stato aggiustato, l’ormai noto "Birillo" si è spostato a Ceneda, ed è comparso in questi giorni sulla Fontana del Cardinale. A far notare la presenza del cono bianco e arancione è il gruppo consiliare Rinascita Civica - Partecipare Vittorio. “Dopo mesi di onorato servizio sulla scalinata del Municipio, Birillo da qualche settimana si è spostato a Ceneda sugli scalini della Fontana del Cardinale. - ha scritto il gruppo consiliare su Facebook - Effettivamente qui si tratta di un'emergenza ben più grave di quella del centro. Ma se per incollare due pezzetti di scalino ci sono voluti sei mesi, per restaurare la Fontana più antica di Vittorio Veneto quanti anni ci vorranno?”, si chiede Rinascita Civica - Partecipare Vittorio.

 

La fontana di Ceneda fu costruita nel 1555 dal vescovo Michele Dalla Torre - si legge ancora nel post -. Oltre alla bellezza e al valore monumentale, resta a perenne memoria del quarantennale servizio episcopale di uno dei più celebri e benvoluti vescovi cenedesi, che fu fatto cardinale da papa Gregorio XIII. La Fontana perde acqua da più parti e da anni i Cenedesi auspicano un radicale intervento. Gli anni passano, le giunte si alternano, ma della Fontana sembra non freghi niente a nessuno”.

Quando ci vorrà per far tornare a splendere la fontana, non si sa. Per ora c’è Birillo che, come accaduto sulla scalinata del Municipio, avverte: “Attenzione, pericolo!”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×