17 luglio 2019

Oderzo Motta

L'arresto cardiaco pochi minuti dopo il parto, Francesca muore dopo aver dato alla luce il suo piccolo

La tragedia questa notte in ospedale a Oderzo. La 34enne era originaria della provincia di Lecce

commenti |

ODERZO - Si chiamava Francesca Schirinzi la 34enne originaria della provincia di Lecce e residente ad Annone Veneto morta di parto questa notte in ospedale a Oderzo.

Alle 01.41 di questa notte la donna ha avuto un parto spontaneo senza complicanze: il bambino sta bene.

Ma due minuti dopo vi è stata un‘improvvisa comparsa di arresto cardiaco della paziente che ha già una bimba di quattro anni.

Era originaria di Castrignano del Capo (Lecce). Dopo gli studi in un istituto professionale, si era formata come estetista e si era sposata cinque anni fa, prima di lasciare il Salento per venire ad abitare in provincia di Venezia, ad Annone Veneto, a due passi da Motta di Livenza.

Dopo il primo parto, quattro anni fa, insieme al marito attendeva la nascita del secondogenito. Questa notte, dunque , la tragedia nel reparto maternità dell’ospedale di Oderzo.
 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×