28/05/2022temporale

29/05/2022nuvoloso

30/05/2022nuvoloso

28 maggio 2022

Vittorio Veneto

“Avvisati solo alle 21.30 di sera di poter tornare a scuola”: protesta al Flaminio

Studenti in sciopero contro la “disorganizzazione di Sisp e Istituto”

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

protesta studenti

VITTORIO VENETO – Amara sorpresa per alcuni studenti dell’istituto Flaminio che solo ieri sera dopo le 21.30 hanno saputo di poter toranre a frequentare regolarmente le lezioni, tra l'altro senza una comunicazione ufficiale ma grazie al passaparola e allo zelo di alcuni docenti preoccupati che i ragazzi non arrivassero questa mattina a scuola, perchè ignari della situazione. All’origine del problema pare ci sia una mancanza di comunicazione tra Sisp e Istituto.

Delusi e amareggiati per quanto accaduto i ragazzi hanno deciso d’improvvisare uno sciopero di protesa spiegando che: “Protestiamo per la situazione scolastica, in questi giorni precaria, a causa della disorganizzazione da parte del Sisp e dell'Istituto”.

Ma questo non è che un elemento di insoddisfazione, infatti, gli studenti lamentano anche: “… la scarsa capacità dell'istituto M. Flaminio di Vittorio Veneto di garantire una connessione sufficiente, per lo svolgimento della DAD”.

Gli studenti spiegano poi che con questa protesta e alle ripetute lamentele sono riusciti ad attirare l'attenzione della giunta regionale veneta ma non basta, concludono: “Vogliamo rendere noto l'accaduto per ottenere un cambiamento necessario che finora non c'è stato”.
 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×