20/06/2024velature estese

21/06/2024velature sparse

22/06/2024poco nuvoloso

20 giugno 2024

Vittorio Veneto

Contributo affitto e sgravio Imu per i giovani, ampliamento servizi per la prima infanzia: la ricetta di FI per invertire rotta

La lista sostiene il candidato sindaco Posocco. Maso: “Donne e uomini di valori moderati”

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Forza Italia

VITTORIO VENETO – Tempo di presentazione pubblica anche per la lista di Forza Italia che, nei giorni scorsi, ha accolto il coordinatore regionale Flavio Tosi, già in città un mese fa per confermare il sostegno al candidato sindaco civico Gianluca Posocco.

 

In campo sette donne e sette uomini «già impegnati nella vita cittadina e nelle associazioni culturali, sportive e sociali locali – testimonia il coordinatore degli Azzurri vittoriesi, Giuseppe Maso -. Uomini e donne di valori moderati con professionalità, competenza e cultura che si sono messi al servizio della città per migliorare la qualità della vita di Vittorio Veneto con trasparenza, efficacia ed efficienza. Crediamo nella politica inclusiva e partecipativa, che coinvolga attivamente tutti i cittadini nella vita pubblica, rendendo ognuno un protagonista ascoltato delle decisioni che riguardano il benessere presente e futuro della nostra comunità. I nostri valori sono quelli comuni alle grandi democrazie occidentali, fondate sul pluralismo, sullo Stato di diritto, sulla non discriminazione, sulla tolleranza, sulla proprietà privata, sull’economia di mercato».

 

Forza Italia ha indicato nel suo programma elettorale la cura delle strade e delle piazze, il decoro urbano, così come dei sentieri, dei parchi e delle aree verdi pubbliche. Al centro del programma le tematiche sociali, in particolare un’attenzione a giovani e famiglie. «Ci attiveremo, se verrà eletto sindaco Gianluca Posocco, affinché venga dato un contributo affitto ai giovani a Vittorio Veneto, si applichi lo sgravio Imu per gli affitti ai giovani, venga ampliata l’offerta di servizi per la prima infanzia e vi sia maggiore sinergia tra cultura e turismo perché questo binomio è essenziale per lo sviluppo del territorio» evidenzia Maso.

 

Non solo: tra le priorità c’è un intervento sulla viabilità sangiacomese con la realizzazione della bretellina fra via Pinto e la zona industriale, «la riqualificazione della piazza di Ceneda e l’ampliamento della biblioteca cittadina mettendo in sicurezza villa Papadopoli, la realizzazione della pista ciclabile tra Carpesica e Cozzuolo, la sistemazione del sentiero che conduce al santuario di S. Augusta, la ristrutturazione delle piscine comunali e la riqualificazione, finalmente, dell’area ex Carnielli in centro città. Prioritaria per la nuova amministrazione comunale dovrà essere non solo la difesa dell’ospedale cittadino – conclude Maso -, ma anche il suo potenziamento, facendo dell’ospedale un centro di riferimento per grandi aree quali il distretto testa-collo (oculistica-otorino-maxilofacciale) e la riabilitazione (medicina fisica riabilitativa), attuando concretamente la terapia intensiva e potenziando la specialistica ambulatoriale».

 

La squadra di Forza Italia è formata da: Paolo Santantonio, Fabio Antoniazzi, Edy Baccichet, Stefania Bulgarelli, Mirko Campodall’Orto, Ilenia Da Lozzo, Antonio Da Ros, Pietro De Nardi, Loris Fava, Tomaso Fojadelli, Monia Pagotto, Gianni Piccin, Eva Pivetta, Stefania Possamai, Graziella Talamini e Gianni Varaschin.

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×