20/04/2024poco nuvoloso

21/04/2024poco nuvoloso

22/04/2024nubi sparse

20 aprile 2024

Treviso

Gli automobilisti trevigiani vanno troppo veloci: Treviso terza provincia in Veneto per numero di multe

Nel 2022 l’importo complessivo delle sanzioni raccolte per violazioni al Codice della Strada in provincia di Treviso è di oltre 4,3 milioni di euro

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

autovelox

TREVISO - I trevigiani nel 2022 hanno speso 72 euro a testa per multe legate alle violazioni del Codice della strada. La provincia di Treviso si posizionano al quarto posto regionale per numero di multe incassate nel corso dello scorso anno. I guidatori più multati del veneto sono i padovani e veronesi. Il dato emerge dall’analisi congiunta Facile.it – Assicurazione.it realizzata esaminando i rendiconto dei proventi delle violazioni del Codice della Strada pubblicati dalle città capoluogo di provincia venete.

Nel 2022 l’importo complessivo raccolto nella regione supera i 51 milioni e mezzo di euro. Verona, con poco meno di 15 milioni e mezzo di euro, è risultato essere il comune veneto che, nel 2022, ha incassato i maggiori proventi derivanti da sanzioni legate all'accertamento delle violazioni al Codice della Strada. Seguono nella graduatoria regionale Padova (quasi 13,8 milioni) e Venezia (9,2 milioni). Treviso si classifica al quinto posto con 4,3 milioni di euro ma sale al terzo posto per multe per eccesso di velocità (2,7 milioni).

Rapportando le somme incassate con il numero di autovetture e motocicli iscritti nei registri della motorizzazione, però, la classifica veneta cambia: al primo posto si posiziona Padova, dove - nel 2022 - la “spesa pro capite” per multe legate alle violazioni del Codice della Strada è stata di 89 euro. Seguono nella graduatoria regionale i conducenti veronesi, che in media nel 2022 hanno dovuto pagare contravvenzioni di importo pari a 75 euro, mentre al terzo posto si posizionano, a pari merito, quelli rodigini e quelli veneziani, aree dove la “multa pro capite” è pari a 73 euro. Ai piedi del podio si trova, a brevissima distanza, Treviso (72 euro), seguita da Vicenza (64 euro). Sanzioni al di sotto dei 30 euro per Belluno, provincia che con una “multa pro capite” di soli 25 euro chiude la classifica del Veneto. Complessivamente, le città capoluogo di provincia venete hanno incassato, nel 2022, circa 16 milioni di euro provenienti da violazioni dei limiti massimi di velocità.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×