15/07/2024sereno

16/07/2024poco nuvoloso

17/07/2024poco nuvoloso

15 luglio 2024

Nord-Est

Campione di Karate muore per setticemia, indaga la Procura

E' Loris Comparin, 46 anni, quattro volte campione del Mondo 

|

|

Campione di Karate muore per setticemia, indaga la Procura

VICENZA - La procura di Vicenza ha aperto un'inchiesta sulla morte per setticemia di Loris Comparin, il 46enne ex campione di karate di Thiene (Vicenza). L'indagine - come riferisce il Giornale di Vicenza - dovrà valutare eventuali responsabilità per la morte dell'atleta tanto che è stata già disposta l'autopsia e contestualmente annullato il funerale previsto per domani ad Arsiero (Vicenza).

Comparin, dopo aver accusato un malessere alla gola, si era rivolto al medico di base che gli aveva prescritto dei farmaci, continuando a sentirsi male il 15 maggio scorso si era rivolto al pronto soccorso dell'ospedale dove è stato dimesso per poi tornarvi il giorno successivo venendo ricoverato. L'infezione alla gola si sarebbe estesa e dopo due settimane è morto. Comparin nella sua carriera da atleta aveva vinto molti titoli italiani ed era stato per 4 volte campione del mondo di karate.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×