07/08/2022pioggia e schiarite

08/08/2022pioviggine e schiarite

09/08/2022poco nuvoloso

07 agosto 2022

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Farra di Soligo, Susan Paset è campionessa italiana

Si è aggiudicata il titolo italiano ai campionati di ciclismo su pista categoria allievi femmine

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

Susan Paset campionessa italiana ciclismo

FARRA DI SOLIGO - La vincitrice del titolo italiano ai campionati di ciclismo su pista categoria allievi femmine, svoltosi a Dalmine in provincia di Bergamo, è Susan Paset da Farra di Soligo.
Un concentrato di passione, grinta e tenacia per raggiungere gli obiettivi preposti “A lei non interessa partecipare, lei gareggia per portarsi a casa risultati – commentano mamma Jana e papà Angelo – Fin da piccola, quando vedeva suo fratello Antony ed i suoi amici correre in bicicletta, voleva mettersi alla prova sicura che sarebbe andata veloce. Di risultati ne ha raggiunti in questi anni e siamo molto orgogliosi di lei. Non spreca mai tempo, si divide tra scuola e sport, ma anche per noi è un impegno, perché le gare femminili sono sempre distanti”.

Susan ha appena terminato il primo anno di Liceo di Scienze Applicate a Pieve di Soligo, ma la bicicletta l’ha scoperta fin da piccola quando ha iniziato nei giovanissimi con la Sprint Vidor La Vallata “Per noi è motivo di orgoglio – commenta il presidente Valter Padoin - perché quando si avvicinano a questo sport dai 6 ai 12 anni, noi insegniamo loro ad allenare le abilità per gestire una bicicletta. Poi se una ragazza vuole proseguire la indirizziamo verso le società che hanno la squadra femminile e così è stato per Susan che ora corre per la G.S. Young Team Arcade”.

“Dopo due anni da esordiente, adesso è al primo anno di allieva. Noi come famiglia facevamo sempre dei giri in mountain bike la domenica esplorando il nostro territorio, ma lei la passione per la bici l’ha proprio nel sangue – continua mamma Jana – perché dice che la fa sentire libera e felice. Il suo amore è la strada, tanto che mi ha detto che le piacerebbe fare la ciclista, ma allo stesso tempo studia per diventare veterinaria e salvare il maggior numero di animali”.
Una famiglia legata dalla passione delle due ruote che ha travolto non solo Susan, ma ora anche la sorella minore Rachele, che corre con la Sprint Vidor La Vallata ed ha già iniziato ad ottenere i primi risultati.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

21/09/2021

Quattro trevigiani convocati per i mondiali di ciclismo su strada

In azzurro l’under 23 Luca Colnaghi (Uc Trevigiani Campana Imballaggi Geo&Tex 2000), gli juniores Samuele Bonetto (Uc Giorgione Vam), il campione veneto Alberto Bruttomesso (Borgo Molino Rinascita Ormelle) e Michela De Grandis (Conscio Pedale del Sile)

immagine della news

20/09/2021

Domenica da urlo per il Ciclismo di Marca

Sono andati a segno Alex Tolio (Zalf Euromobil Désirée Fior) alla Piccola Sanremo a Sovizzo, Andrea Dallago, prima vittoria degli juniores della Uc Trevigiani Campana Imballaggi Geo& Tex 2000 e del campione veneto Alberto Bruttomesso della Zalf Euromobil

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×