12/06/2024possibili piogge

13/06/2024nubi sparse e temporali

14/06/2024velature sparse

12 giugno 2024

Castelfranco

Pasquetta senza auto a Resana: attesi oltre 500 baby ciclisti

In occasione del secondo “Trofeo Ecoflam” il centro abitato sarà chiuso al traffico

| Margherita Zaniol |

| Margherita Zaniol |

Trofeo Ecoflam

RESANA - Sarà una “Pasquetta” senza auto quella che ci sarà a Resana lunedì prossimo. In occasione del secondo “trofeo Ecoflam” di ciclismo giovanile sarà infatti chiuso al traffico il centro abitato del paese (via Martiri e via Castellana) con l’invito, per i residenti, di lasciare a casa l’auto e di recarsi in centro a piedi o in bicicletta! Per l’occasione è previsto l’arrivo a Resana di oltre 500 giovani atleti che disputeranno ben 4 gare con le prove per esordienti e allieve donne che saranno valide come campionato provinciale di Treviso.

 

L’evento, organizzato dall’U.C. Godigese in collaborazione con il Comune di Resana e gruppo ciclistico R2 Team, già l’anno scorso aveva ottenuto un grande successo di pubblico e di partecipazione. “L’invito è quello di trascorrere una Pasquetta all’insegna dello sport – ha detto il sindaco Stefano Bosa nel presentare l’evento – il centro abitato per un giorno all’anno viene invaso da giovani ciclisti invece che dalle auto…vista l’occasione abbiamo pensato di trasformare la Pasquetta in una giornata ecologica e di sport, vietando quindi l’accesso agli automezzi”. Il trofeo sarà dedicato allo storico marchio “Ecoflam” che negli anni ‘80 era uno dei principali sponsor del ciclismo di tutto il triveneto.

 

 



Margherita Zaniol

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×